Napoli e le sue bellezze

Napoli è la terza città più grande in Italia (dopo Roma e Milano). E’ la più grande città a sud del paese e il capoluogo di provincia della Campania. Oggi Napoli ha una popolazione di circa 1,5 milioni di abitanti (3 milioni con la periferia).

Le leggende dicono che Napoli è il luogo di origine delle famose sirene, sirene che cantando hanno portato alla morte tanti marinai. Originariamente Napoli è stato nominato Partenope in onore della più bella sirena.
Napoli fu fondata dai Greci nel 8 ° secolo aC, ma in seguito divenne parte dell’Impero Romano. Entro il 12 secolo dC Napoli aveva una popolazione di circa 300 mila persone ed è stata la seconda città più grande in Europa dopo Parigi. In seguito è stata una capitale del Regno delle due Sicilie. Nel 1860 entra a far parte del neonato stato d’Italia.

Napoli è ricca di attrattive culturali: Castel del Ovo e Castel Nuovo, il Battistero di San Giovanni, numerosi palazzi, chiese e palazzi gotici e rinascimentali fanno la parte significativa della città. Il Museo Archeologico di Napoli è uno dei musei più famosi del suo genere.

Nel corso dei secoli Napoli era la residenza preferita delle varie famiglie reali. Ci sono 4 residenze reali all’interno di Napoli e nella sua periferia. E’ l’unico posto in Europa con una tale concentrazione di residenze reali.

Tra le altre attrazioni ci sono Piazza del Municipio con vista su Castel Sant’Elmo, Galleria Umberto I, Chiesa di S. Anna dei Lombardi a Piazza Carità, Chiesa del Gesù, Tearto di S. Carlo, Chiesa di S. Francesco di Paola, Piazza del Plebiscito.

Napoli ha guadagnato la sua gloria non solo come centro culturale e storico del Sud Italia, ma anche come un importante centro commerciale. A Napoli troverete anche un gran numero di bar e ristoranti.
Napoli è considerata la patria della famosa pizza italiana. La pizzeria più antica di Napoli risale al 1830. Non vi resta che cercare un B&b a Napoli nel centro storico e iniziare la vostra avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *