Tatuaggi per donne

Le donne amano molto i tatuaggi in particolare per mettere in risalto un posto del loro corpo che amano dargli valore ed esibirlo .

Quali sono le zone in cui le donne desiderano farsi tatuare?

Ci sono come è possibile immaginare zone più dolorose quali costole, pancia e meno dove poter farsi fare un tattoo.

Ecco i 5 posti più gettonati dalle donne per la realizzazione di un tatuaggio.

Al primo posto troviamo il tatuaggio sulle dita della mano, scelto dalle donne che non intendono esagerare con la grandezza del disegno, ma vogliono comunque tenerlo sempre a vista, anche se potrebbe facilmente scolorirsi per i lavaggi frequenti. In genere i tatuaggi per donne su questa zona del corpo sono un cuoricino, ma anche una freccia, una croce, o un nome che spesso appare quasi in filigrana.

Altro posto scelto è l’interno braccio, dove generalmente le donne si fanno tatuare una frase significativa, ma anche un frammento di poesia, oppure di canzone, è una zona meno dolorosa del corpo ma anche tanto sexy, caratterizzato da un vedo non vedo.

Anche il tattoo sopra la spalla è molto scelto dalle donne, in questa zona è possibile decidere le dimensioni del disegno, generalmente si sceglie un tatuaggio medio-grande.

In questa classifica non può mancare la pancia, anche se è una zona molto delicata e dolorosa, bei disegni sarebbero su questa zona: fiori, stelle, farfalle.

In fondo alla classifica delle zone del corpo femminile, meta di tatuaggi c’è il costato, una parte del corpo molto dolorosa. Proprio così ci vuole un gran coraggio a decidere di farsi tatuare proprio in quella zona che fa venire addirittura le lacrime agli occhi. In particolare sulle costole sono molto usati frasi piccole o particolari simboli quali ancore di salvezza, ma anche animali, o affascinanti simboli tribali.

Cosa spinge una donna a tatuarsi

Moda,emozioni particolari che si provano in un dato momento, cambiamenti, sono tanti i motivi che potrebbero spingere l’universo femminile ad optare per un tatuaggio.

Le donne maturano l’idea di un tattoo per segnare un particolare momento della loro vita, in modo che lasci un segno permanente non solo nel loro cuore e nella loro mente ma anche sul proprio corpo e ogni volta che lo guarderanno ricorderanno sempre il significato di quel simbolo, nome o frase impressa sul corpo.

Altre invece decidono di farsi fare un tattoo solo per seguire una moda, per essere anche loro di tendenza e seguire un particolare stile, come se fosse un abito o un paio di scarpe, anche se un tatuaggio se non piace più non si butta via con la stessa semplicità , ma bisogna farlo togliere col laser, quindi prima di farsi tatuare bisognerebbe maturare bene questa decisione.

La parte del corpo poi, varia da donna a donna, ma solitamente vengono scelte zone a vista che permettono un pò a tutti di ammirare quel “capolavoro” che si è scelti di portare sulla propria pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *